Il tuo carrello acquisti

Sembra che il tuo carrello sia attualmente vuoto!

CONTINUA A FARE ACQUISTI

Lassative

€16,90
Erbe: Sena Foglie Tinnevelly, Fallax Corteccia, Coriandolo Frutti, Gramigna Rizoma, Finocchio Frutti Interi, Cuscuta, Issopo Sommità, Malva Foglie, Vilucchio, Menta Piperita Sommità e Foglie, Mentastro Sommità, Liquirizia Radice, Lavanda Ibrida Sommità.

La Tisana Lassativa: che cos’è

La Tisana Lassativa è un rimedio naturale contro la stitichezza, a base di diverse erbe officinali per rimettere in moto l’organismo.

La stitichezza è un disturbo legato all’intestino, il quale a causa di diversi fattori come lo stress, la cattiva alimentazione, una dieta povera di fibre o di altra natura, non consente di espellere le feci con regolarità provocando fastidiose costipazioni.

A questo disturbo possiamo trovare l’aiuto necessario dai rimedi naturali.

Le molteplici cause della stitichezza:
È fondamentale accertare e trattare le cause di una costipazione intestinale.
I lassativi se assunti per brevi periodi non hanno troppe controindicazioni mentre a lungo andare possono persino aggravare il disturbo.

Le più frequenti cause di un intestino pigro sono:
scarsa attività fisica;
mancato assecondante dello stimolo;
età avanzata;
emorroidi;
sindrome dell’intestino irritabile;
diverticolite;
allergie alimentari;
disbiosi, ossia una alterazione della flora batterica;
deficit nutrizionale;
eccesso di cibi raffinati;
mancanza di fibre derivanti da frutta, ortaggi e cereali integrali;
tensione addominale dovuta a stress.

Uso:
La Tisana va assunta a giorni alterni e per non più di 7-10 giorni ed è bene bere una tazza di tisana ogni 2-3 giorni consecutivi per evitare dolori o crampi.
Si consiglia di bere la tisana lassativa la sera prima di andare a dormire facendo sempre attenzione a non abusarne per evitare di irritare il colon e di abituare il corpo all’assunzione.
L’azione lassativa della tisana si manifesta, indicativamente, dopo 12-36 ore dall’assunzione.

Avvertenze:
È preferibile non assumere tisane lassative quando si è in gravidanza o durante l’allattamento.
Evitare l’uso in caso di gastriti, coliti, diverticoliti, appendiciti, dolori addominali, glomerulo nefriti, occlusione intestinale o più in generale in caso di ipersensibilità accertata verso uno o più componenti.

Recensioni
Lassative

Lassative

€16,90